Chiamaci subito

081 711 61 18

Turismo: le luci d’artista arrivano anche a Napoli

Il Natale è alle porte e in tutte le città del mondo si inizia a respirare quell’area di festa tipica di questo periodo. Gli elementi fondamentali che trasformano le città e le rendono ancor più speciali sono molteplici come per esempio i mercatini, gli addobbi delle attività commerciali, gli artisti di strada e soprattutto le luminarie.

Possiamo dire che l’aria del Natale inizia a sentirsi appena le città iniziano ad illuminarsi, cambiando così volto, trasformandosi da austeri e grigi centri urbani a luoghi dall’atmosfera da fiaba.

Ogni realtà urbana a Natale si trova ad affrontare la sfida delle luci, una sorta di scontro tra città che competono sulle migliori illuminazioni.

Ma diciamoci la verità ci sono alcune, che difficilmente si possono battere, come per esempio Salerno, che ormai da anni detiene un meraviglioso primato nelle luci d’artista.

Torino, Salerno e oggi Napoli

La prima città d’Italia a partecipare all’esperimento delle luci d’artista è stata Torino, seguita successivamente da Salerno, che da alcuni anni, ha fatto di questa sua scelta, un business di gran successo.

Questa politica, infatti ha giovato tantissimo il turismo in città. Visitatori di tutto il mondo incuriositi, hanno fatto di Salerno, un’immancabile tappa da visitare.

Probabilmente anche per questo motivo la città di Napoli ha deciso per il Natale 2018 di puntare sulle luci d’artista. Dopo la grandiosità di N’Albero, quest’anno il capoluogo partenopeo ha deciso di investire sulle luci d’artista partendo dal quartiere della Sanità che a partire dal 1 Dicembre ha iniziato a illuminarsi.

Citazioni di poesie in dialetto napoletano, motivi floreali, sono solo alcuni dei temi scelti per decorare questo Rione, che non è certo una delle realtà più semplici di Napoli.

Le luci d’artista hanno di bello proprio questo, trasformare un posto e riqualificarlo al meglio e a Napoli siamo solo all’inizio di questa grande opera.

Arriviamoci in bus

Napoli è da sempre una meta gettonata per il turismo natalizio, soprattutto grazie alla particolarità dell’arte presepiale, con le luci d’artista poi lo sarà ancor di più. Per questo se volete visitare la nostra città vi consigliamo di arrivarci in bus, per evitare traffico, problemi di parcheggio, limitazioni ZTL e soprattutto per godervi così una vacanza in pieno relax.

 

 

 

 

 

Tags :
Blog
Condividi:
Richiedi un preventivo

Chiamaci o contattaci e richiedi subito un preventivo.