Chiamaci subito

081 711 61 18

Sono arrivati gli occhiali contro il mal d’auto

Non saranno certo occhiali che ritroveremo nei cataloghi della moda per il prossimo inverno 2018, ma nonostante ciò siamo sicuri che avranno ugualmente un grande successo. Stiamo parlando dei chiacchieratissimi occhiali brevettati dalla casa automobilistica francese Citroen, pensati per combattere il fastidioso sintomo della cinetosi chiamato più comunemente mal d’auto. 

Occhiali speciali

Si chiamano Seetroen, e come precedentemente accennato la loro paternità è francese. Questi particolarissimi occhiali dal design che ricorda un pò uno stile da extraterrestre, sono stati pensati per limitare i fastidiosi sintomi del mal d’auto come la sensazione di vomito, forti emicranie, mal di stomaco, permettendo al passeggero che si trova in auto o in bus di poter vivere il viaggio in tutta tranquillità e nella migliore condizione fisica. Questi occhiali permettono a chi li indossa di poter leggere sia riviste, libri, e-book, tenendo il capo chinato per tutto il viaggio evitando così i sintomi di mal d’auto. 

Grazie a questi particolarissimi occhiali, immessi da poco sul mercato al prezzo di 99,00 euro, sarà possibile non solo limitare al massimo i sintomi della cinetosi ma anche risolvere l’annoso problema della noia che spesso un viaggio lungo può comportare. Un’idea questa davvero innovativa e il costo è davvero irrisorio se si pensa a tutti i benefici che queste lenti riescono a dare.

Mai più mal d’auto!

Chi soffre di cinetosi, spesso è costretto a rinunciare ai viaggi soprattutto quelli lunghi che comportano stare in auto o in bus per un certo numero di ore. Secondo le statistiche a soffrirne di più sono soprattutto le donne e i bambini che vivono queste trasferte nel peggior modo possibile. Viaggiare a stomaco leggero, masticare una gomma, scegliere un posto nel bus più avanti possibile, sono solo alcune dell strategie per combattere questo annoso problema.

Insomma ancora un altro passo avanti nel mondo dei viaggi è stato fatto, un’altra barriera è stata abbattuta ora non ci sono più scuse. E’ sempre dunque il momento di viaggiare!

 

 

Tags :
Blog
Condividi:
Richiedi un preventivo

Chiamaci o contattaci e richiedi subito un preventivo.