Chiamaci subito

081 711 61 18

Limiti di viabilità: in costiera amalfitana no ai bus sopra gli 8 metri

Sono diversi anni ormai che in alcune zone turistiche per esempio come la costiera Amalfitana, adottano delle misure restrittive in fatto di viabilità durante i periodi di maggior affluenza turistica e questo per cercare di limitare i problemi che possono sorgere quando c’è un flusso turistico troppo intenso.

Il turismo fa bene!

Il turismo si sa fa bene ad una località, permette che l’economia locale sia florida, crea occupazione, da lustro alla zona e la fa conoscere in tutto il mondo, ma porta con se anche dei piccoli aspetti negativi.

Luoghi come quelli della costiera dove la natura è incontaminata, fatta da piccoli borghi caratteristici, botteghe artigiane, quando percepiscono una forte ondata turistica, possono diventare caotici e tutta la loro bellezza può perdersi a causa di una cattiva organizzazione. Per questo motivo chi in questi posti ci vive e li gestisce deve operare nel miglior modo possibile affinché ciò non accada.

Un’ordinanza indispensabile!

Quest’anno a partire dal 14 aprile fino al 3 novembre è stata varata una nuova ordinanza in fatto di viabilità. Il vice prefetto vicario ha convocato  infatti sindaci, regione, provincia e forze dell’ordine per discutere del problema traffico in Costiera Amalfitana ed insieme hanno deciso di proporre importanti restrizioni riguardante il transito di bus.

Si è deciso pertanto che i pullman che superano gli otto metri di lunghezza non possono transitare nei week end e durante i ponti. Un’ordinanza questa, che si aggiunge ad un’altra già esistente da diversi anni che vieta il transito in assoluto di mezzi superiori ai 10,36 metri.

Questa misura pare sia stata necessaria, per limitare l’affluenza ma soprattutto per risolvere l’annoso problema dei parcheggi che attanaglia la costiera.

Per far rispettare questa ordinanza inoltre sono stati stanziati dei fondi regionali per assumere ausiliari al traffico che hanno il compito di controllare l’andamento della viabilità e facilitare lo scorrimento dei mezzi di transito.

Tags :
Blog
Condividi:
Richiedi un preventivo

Chiamaci o contattaci e richiedi subito un preventivo.