Chiamaci subito

081 711 61 18

E’ l’asfalto il materiale più riciclato al mondo

Forse non tutti sanno che uno dei materiali più riciclati al mondo, appartiene proprio al mondo della viabilità, ed è l’asfalto. Chi crede che si ricicli solo carta vetro plastica, si sbaglia di grosso, anche l’asfalto, il materiale utilizzato per costruire le strade diventa un’ottima risorsa per essere riutilizzata.

L’asfalto, è il nome che viene dato al bitume che affiora naturalmente in superficie o si rinviene in miniera, solitamente come impregnazione di una calcarea porosa o di una arenaria. L’insieme di asfalto e roccia viene indicato di solito come roccia asfaltica.  Esso come dicevamo, ha la capacità di essere recuperato e può essere facilmente riciclato, pronto per essere utilizzato come fosse nuovo. Il suo compito sarà quello di ricoprire ancora una volta il manto stradale.

Un ambiente più pulito

Questa pratica molto usata soprattutto all’estero è molto apprezzata soprattutto perchè la sua attuazione permette di ridurre in modo considerevole l’inquinamento atmosferico, il consumo del petrolio, e il conseguente sfruttamento delle cave.

Gli effetti positivi di questo particolare riciclo non riguardano,  solo la riduzione del consumo di risorse naturali ma permette anche di diminuire  il trasporto e l’utilizzo di macchinari per la sua produzione e di contenere i consumi di combustibile.Insomma ancora una volta il riciclo diventa il vero asso nella manica per una società sempre più votata al green e al rispetto dell’ambiente.Una delle nazioni europee che maggiormente si affida a questo tipo di approccio è la Svizzera, che vanta una delle aziende più importanti che si occupa di riciclo, ovvero la SAISA, una società d’eccellenza che opera da anni in questo settore.

Un’innovazione che tarda ad arrivare

Se nel resto del mondo questa pratica è molto usata e molto in voga purtroppo in Italia il  riciclaggio dell’asfalto fatica ad affermarsi.

Le pubbliche amministrazioni sono infatti estremamente prudenti sulla gestione dell’asfalto di recupero e temendo che possa essere abbandonato o disperso e a causa di costi elevanti per il riciclo tale procedura non riesce a conquistare il nostro bel paese.Sicuramente questa scelta incide negativamente sia sulla spesa pubblica e sia in fatto di tutela dell’ambiente. La speranza è che le cose possano cambiare e anche l’Italia possa essere competitiva e capire che riciclare si può.

Tags :
Curiosità
Condividi:
Richiedi un preventivo

Chiamaci o contattaci e richiedi subito un preventivo.