Chiamaci subito

081 711 61 18

Tour alla scoperta delle prelibatezze enogastronomiche campane

Tour alla scoperta delle prelibatezze enogastronomiche campane

Chi l’ha detto che si deve viaggiare solo per conoscere nuovi posti e visitare luoghi storici o musei? Conoscere un posto significa anche conoscere la terra e i suoi frutti ma soprattutto le specialità culinarie e da questo principio che nasce un turismo molto innovativo che negli ultimi anni sta avendo grande successo in Italia ed è il turismo enogastronomico, che ha come regola quella di conoscere un territorio a partire dalla tavola.

Questo tipo di turismo ha permesso di coniugare l’esperienza straordinaria del viaggio con il buon cibo, costituendo il fattore importante per la valorizzazione di territori che propongono piatti e prodotti tutti appartenenti al made in Italy.

Per effettuare questo tipo di turismo di solito il mezzo di trasporto maggiormente scelto è quello del noleggio di un bus gran turismo e questo perché  l’imperativo di chi pratica questa attività è quello di bere e mangiare un po’ in più rispetto al solito, pertanto mettersi alla guida con un mezzo proprio risulta veramente poco indicato, per questo è consigliabile sempre scegliere la soluzione di un noleggio bus per godersi appieno il viaggio senza avere la costrizione di non poter bere degli alcolici o di doversi limitare per affrontare poi la guida in tutta sicurezza.

Uno dei territori in cui si pratica maggiormente questo tipo di attività è quello campano, vediamo da vicino qualche caratteristica di piatti tipici da degustare e dei vini da assaporare.

Le province del gusto

Chi proverà a praticare questo tipo di turismo se sceglierà la Campania e le sue province non potrà perdersi alcune prelibatezze:

  • Nella città di Napoli immancabile la degustazione della pizza e dei dolci tipici, in provincia verso zona dei monti Lattari non potrà fare a meno di degustare la produzione lattiero-casearia, sul litorale costiero e vesuviano e cittadina di Gragnano, per la produzione di paste e prodotti da forno; zona costiera ricca di agrumeti e produzioni vitivinicole;
  • In provincia di Avellino, nell’area della valle del Sabato, che offre la  produzione di vini DOC Fiano, Greco di Tufo, area della valle del Calore (produzione vino Taurasi)
  • Benevento c’è la produzione di vino falanghina nell’area del monte Taburno;
  • In provincia di Caserta nel comprensorio aversano troviamo produzione di mozzarella di bufala e vino Asprino di Aversa;
  • A Salerno nella piana del Sele ampia produzione di mozzarella.

Il turismo enogastronomico dunque costituisce un grande patrimonio e opportunità per la valorizzazione turistica in Campania, e ha permesso così che il turismo si diffondesse non solo in estate ma anche durante tutti i mesi dell’anno.

 

 

Tags :
Consigli
Condividi:
Richiedi un preventivo

Chiamaci o contattaci e richiedi subito un preventivo.